Archivi categoria: teologia

Arte, religione, filosofia attraverso la storia

Hegel considera la filosofia semplicemente “il proprio tempo appreso col pensiero“. Ora tale comprensione (o “intelligenza”) avviene tanto nella coscienza del singolo (spirito soggettivo) quanto…

Implicazioni filosofiche dell’evoluzionismo darwiniano

La teoria dell’evoluzione non rappresenta una rottura tanto rispetto al meccanicismo nel suo complesso, che, anzi essa contribuisce, piuttosto, a portare a compimento in campo…

Un’eterogènesi dei fini?

La crisi del senso a cui si assiste col tramonto della grandi “sintesi” filosofiche sistematiche à la Hegel  non è scevra di scoperte promettenti, che…

Cenni sulle filosofie indiane

Prima di introdurre la filosofia di Arthur Schopenhauer, che, nei primi anni dell’Ottocento, è tra i primi autori europei a mostrare interesse per le elaborazioni…

La monadologia di Leibniz

La soluzione del problema del libero arbitrio escogitata da Leibniz, gli permette di conciliare a) tanto il determinismo della natura, messo in luce della scienza…

La fondazione filosofica del romanticismo: Schelling

Schelling eredita da Fichte (suo maestro) la fondamentale concezione idealistica (ossia l’abolizione della cosa in sé) e dall’ultimo Kant l’idea di una Natura animata che…

Terminologia kantiana

Anche se la ricerca della saggezza, in cui consiste la filo-sofia, non dovrebbe richiedere di esprimersi altrimenti che con il linguaggio naturale, di cui ci…