Consulenza filosofica e psicoterapie

Consulente e consultante dialogano, collocati generalmente uno davanti all’altro su comode sedute. Il “teatro” o setting in cui si svolge una consulenza filosofica può ricordare quello in cui svolge una psico-terapia. Può sembrare che in entrambi i casi ciò che si ha di mira sia la soluzione dei problemi del “cliente” o, più genericamente, il miglioramento della sua condizione “spirituale”.

Ma le cose stanno proprio così?

Al tema del rapporto tra consulenza filosofica e psicoterapie è dedicato il volume:

Sofia  e psiche. Consulenza filosofica e psicoterapie a confronto, a cura di Giorgio Giacometti, Napoli, Liguori 2010.

In qualità di formatore per Phronesis – Associazione Italiana per la Consulenza Filosofica ho recentemente elaborato anche questa pagina di sintesi su questo tema, tratta dai miei interventi effettuati nell’ambiente di formazione dell’associazione.

Si veda anche l’articolo La filosofia può curare? che sviluppa l’intervento che ho fatto in un convegno a cura della Società Filosofica Italiana – Sezione del Friuli Venezia Giulia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *